La nostra passione per la sostenibilità ci ha spinto a perfezionare il nostro processo, diventando efficienti in termini di sostenibilità e prestazioni, contribuendo a spostarci verso un futuro a zero emissioni di carbonio. Ogni mese Supreme Ozone Oil con l'aiuto di Ecologi sostiene diverse iniziative in tutto il mondo per combattere la deforestazione e l'emissione globale di CO2, ripristinando la biodiversità e aiutando le comunità native. La nostra passione per la sostenibilità ci ha spinto a perfezionare il nostro processo, diventando efficienti in termini di sostenibilità e prestazioni, contribuendo a spostarci verso un futuro a zero emissioni di carbonio. Ogni mese Supreme Ozone Oil con l'aiuto di Ecologi sostiene diverse iniziative in tutto il mondo per combattere la deforestazione e l'emissione globale di CO2, ripristinando la biodiversità e aiutando le comunità native.

Scheda Tecnica

LA PREPARAZIONE

L’olio all’ossigeno nascente si prepara con un lento processo di trattamento con cicli termici alternati di ossigeno purissimo arricchito con ozono su olio di olive biologico con acidità inferiore a 0.39%. L’olio di olive viene miscelato con burro di cacao per lento riscaldamento. A tale miscela viene aggiunto olio di melaleuca. Il procedimento da noi brevettato consiste in una diffusione dei gas con ossigeno nascente in microbolle di dimensioni controllate nell’olio tenuto sotto costante controllo termico. In questo modo l’ozonolisi avviene lentamente sia sugli oli grassi polinsaturi che sull’olio monoinsaturo presenti favorendo la sintesi di ozonolidi e di perossidi polimerici stabilizzati dalla fase oleosa. Al termine del processo di ozonolisi, alla miscela viene aggiunto ulteriore olio di melaleuca per avere tale essenza come base per aroma.

 

ANALISI CHIMICA E CHIMICO-FISICA

L’olio viene stabilizzato a basse temperature e anche a –20° C mantiene consistenza viscosa. L’analisi dei nostri lotti di prodotti sono condotte con metodologie di HPLC con rilevatore di massa. Vengono determinate le concentrazioni degli acidi azelaico e pelargonio prodotti nell’ozonolisi ed il contenuto totale di ossigeno nascente determinato come perossidi totali con tecniche iodometriche. L’analisi esclude la presenza di sostanze non ammesse ai sensi della Legge n. 713 del 11/10/1986 e successive modificazioni con riferimento alle tabelle allegate alla legge ed ai decreti di modifica ed aggiornamento.

 

MODI DI UTILIZZO

Inumidire la zona da trattare con acqua  e/o acqua e bicarbonato per migliori risultati.

Ulteriori suggerimenti:
L’olio dovrebbe essere usato soltanto come lenitivo nei disturbi temporanei. Se il problema persiste si consiglia di consultare un medico.

 

TIPO DI TRATTAMENTI

Per trattamenti esterni. Bagnare la zona da trattare ed applicare l’olio ozonizzato.

E’ consigliato l’utilizzo di acque termali, salsobromoiodiche , sulfuree o acqua con bicarbonato di sodio.

 

INDICAZIONI PER L'USO

  • Trattamento Anti-Rughe: Detergere la zona interessata ed applicare il prodotto in maniera uniforme sulla pelle bagnata. Lasciare assorbire il prodotto naturalmente.
  • Punti neri ed acne: Detergere bene la parte da trattare, quindi inumidirla con l’utilizzo di acque termali, salsobromoiodiche , sulfuree o acqua con bicarbonato di sodio, quindi, applicare il prodotto in maniera uniforme sulla pelle bagnata. Lasciare assorbire il prodotto naturalmente.
  • Smagliature e Cellulite: Applicare il prodotto in maniera uniforme sulla zona da trattare su pelle bagnata preferibilbente dopo la doccia. Lasciare asciugare naturalmente o tamponare l’acqua in eccesso con un asciugamano.
  • Pelle Secca: Detergere la zona interessata ed applicare il prodotto in maniera uniforme sulla pelle bagnata. Lasciare assorbire il prodotto naturalmente.
  • Scottature Solari: Applicare il prodotto in maniera uniforme sulla pelle bagnata. Lasciare assorbire il prodotto naturalmente. Evitare l’esposizione al sole.
  • Macchie della Pelle: Applicare il prodotto in maniera uniforme sulla zona interessata preferibilmente bagnata. Lasciare assorbire il prodotto naturalmente.

 

SPERIMENTAZIONE CLINICA

Sono riportate nella letteratura medica scientifica internazionale numerosi risultati di sperimentazione clinica degli oli ozonizzanti su numerosissimi disturbi anche dolorosi. Il riferimento internazionale è la International Ozone Association, 31 Strawberry Hill Avenue, Stamford, CT 06902. In Italia tale organismo tecnico-scentifico è la Italian Scentific Society for Oxygen-Ozone Theraphy, www.ossigenonascente.com , Università Cubana, ISSOT, con sede a Milano ed a Roma. Sono stati riportati sempre effetti favorevoli e non sono mai stati indicati effetti collaterali indesiderati. 

INGREDIENTI

HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL (Olio di Semi di Girasole), OLEA EUROPAEA FRUIT OIL (Olio di Oliva), RICINUS COMMUNIS SEED OIL (Olio di Ricino), THEOBROMA CACAO SEED BUTTER (Burro di Cacao), MELALEUCA ALTERNIFOLIA (Olio di Malaleuca), OZONE (Ozono), Gold (Oro)

Italiano